Cerca
  • Assistenza&Sostegno

Test dell'orologio: come scovare malattie come il morbo di Parkinson o l’Alzheimer

Il test dell’orologio è utile nella valutazione neuropsicologica dell’anziano, costituisce un test molto semplice rapido e ben accettato anche da persone a bassa scolarità.

Il modo in cui si disegna un orologio può essere la prova per riconoscere malattie cognitive come l’Alzheimer e il morbo di Parkinson.



Il test consiste nel chiedere al paziente di disegnare un orologio, in cui compare una determinata ora, e ricopiare un altro orologio già disegnato: il modo in cui la persona svolge disegna quanto richiesto permette di valutare lo stato di salute cognitivo.


Le persone affette da Alzheimer impiegano più tempo pensando a quello che devono disegnare mentre chi è affetti da morbo di Parkinson tenderà a perdere più tempo e farà un orologio in formato più piccolo. Nella fase di disegno dei numeri, i soggetti con migliore livello cognitivo, generalmente dividono il cerchio in diversi quadranti mettendo i n° 12-3-6-9 per poi riempire gli spazi rimanenti con gli altri numeri; altri iniziano dal n°1 o dal n°12 andando poi a riempire gli spazi con i numeri successivi magari lasciando gli ultimi numeri.

Le persone con problemi cognitivo-funzionali disegneranno l’orologio in modo strano, magari saltando i numeri oppure mettendo numeri che non hanno attinenza con l’orologio, altri, invece, non riusciranno nemmeno a fare il cerchio o metteranno i numeri fuori.


Ci sono test eseguiti su persone ritenute sane dai familiari che hanno evidenziato uno stadio avanzato della malattia, la cosa interessante di questo test è che è possibile scoprire precocemente la malattia prima dell’insorgere dei sintomi più gravi quindi a stadio già avanzato. Con questo esercizio, un cerchio con 12 ore che indica un ora prestabilita, è possibile valutare il funzionamento globale ovvero al capacità di movimento, di attenzione e comprensione, un modo semplice per tenere monitorato l’anziano e consentirci di identificare un problema in modo precoce per poi rivolgersi ad uno specialista.


Speriamo che queste informazioni siano state utili, se vi è piaciuto il nostro articolo lasciateci un "mi piace" e commentate qui sotto con i vostri punti di vista o esperienze, saremo felici di rispondervi e confrontarci anche con altri utenti.



#testdell'orologio #test #malattie #segnali #anziani #terzaetà

0 visualizzazioni

Via Pietro da Lissone n°72, 20851 Lissone (MB)

Lun:

Mar:

Mer:

Gio:

Ven:

Sab:

Dom:

9:00/12:00 - 14:30-19:00

9:00/12:00 - 14:30-19:00

9:00/12:00 - 14:30-19:00

9:00/12:00 - 14:30-19:00

9:00/12:00 - 14:30-19:00

Chiuso

Chiuso

  • Facebook
  • Instagram Icona sociale